News
In Memoriam
lo conoscevo da sempre,
lo conoscevo da sempre con un suo cane a fianco...
abitava di fronte a casa mia e anche se aveva circa 10 anni piu di me in qualche modo siamo cresciuti insieme!
anche se nell' arco della settimana alcune volte era assente,non ricordo domenica nella quale non l'ho incontrato sul Campo di Addestramento Cinofilo dalla nostra citta' natale.
Anton e Mures
Abbiamo avuto vite molto diverse ed alcune volte abbiamo percorso strade diametralmente opposte:tante delle sue scelte nel modo di vivere potevo non averle condivise o approvate... ma avevamo una grande passione che ci accomunava: la passione per il cane,

"IL GRANDE CANE"... IL CANE FORTE CORAGGIOSO ED IMPAVIDO,IL CANE CHE TI FACEVA SOGNARE,IL CANE CHE OGNI VOLTA CHE LO GUARDAVI TI FACEVA TREMARE L'ANIMA DI EMOZIONE... una passione che ha segnato l' intero percorso delle nostre vite!
Images\Vango e Anton
Lui da sempre sembrava un eroe, o piu' precisamente un "antieroe" sceso direttamente da una pellicola di Quentin Tarantino,viveva la sua vita secondo le proprie regole,pero' aveva un grande dono:era un grande sognatore, ti rendeva complice dei suoi sogni,ti attirava dentro il suo sogno e ti faceva partecipe, ti affascinava con i suoi racconti e all' improvviso ti trovavi ad essere un personaggio attivo dello stesso sogno, e non di rado accadeva che il suo sogno diventasse il tuo!
Tutta la sua vita,o almeno la parte che io conosco e'stata guidata dalla passione!
Images\Vango Il Grande e Anton2.jpg Images\Vango e Anton2.jpg Images\Vango e anton3.jpg
Probabilmente e' stato il piu grande narratore che io abbia mai avuto la fortuna di incontrare.
Mi ricordo che spesso mi accompagnava la sera in una vecchia palestra dove mi allenavo, e non di rado accadeva che si metteva al mio fianco e iniziava a raccontare di qualche cane che aveva visto e che lo aveva affascinato.........era capace di parlare per una notte intera di quell' animale senza mai ripetersi...e senza che te ne accorgessi arrivava la mattina, ed immancabilmente finiva che eri piu affascinato di lui da quel cane senza averlo mai visto,ma era capace di lasciarti quella sensazione di conoscerlo da sempre!!
Anton e Mures
Probabilmente anche grazie a lui (a parte la mia famiglia),nutro da sempre una passione patologica verso i grandi Cani!

-Ogni volta che avro' la fortuna di tornare sulla mia terra natale mi mancheranno i suoi racconti,i suoi interminabili racconti delle sue avventure, con i suoi cani e i suoi cavalli.

-Se ne e' andato da questa vita cosi' com' e' vissuto:come un personaggio Fiabesco,sul suo Cavallo, con l'intento di attraversare il Fiume di questa vita!!

ARRIVEDERCI SUI CAMPI ELISEI INDOMITO AMICO MIO,E SPERO CHE IL GRANDE DIO NELLA SUA SCONFINATA BONTA' TI DIA IL PRIVILEGIO DI CONTORNARTI DEI TUOI IMMANCABILI CANI E CAVALLI !

-con amicizia Tobyas Popovici

(un pensiero va immancabilmente alla sua famiglia,sua moglie e sua figlia che qualche anno addietro ho avuto il privilegio di ospitare a casa mia"nella assolata terra di Italia" per una vacanza)

Anton e i suoi Cavalli Anton e Vango in Casa